Armocromia: e tu che stagione sei?

|||

La chiarezza è la sua caratteristica principale, accompagnata da una temperatura neutro-fredda, una profondità molto bassa, un croma medio-alto e un basso contrasto. Chi appartiene a questa categoria si contraddistingue per il colore dei capelli che varia dal biondo chiaro al biondo scuro e occhi dai toni azzurri o verdi vivaci.

 Di quale stagione stiamo parlando…? Dell’Estate Light ovviamente!

E allora via libera a colori chiari, neutro-freddi e vivaci: rosa barbie, giallo pastello, azzurro cielo, verde acqua e color lavanda saranno tra i nuovi protagonisti nel vostro guardaroba. Scoprire qual è la palette ideale per ognuno di noi ci farà apparire immediatamente più belli e più in forma.

L’analisi del colore, infatti, è fondamentale per ottenere un look impeccabile, armonioso e che renda giustizia alla nostra bellezza! Da quando si è scoperta questa nuova tendenza dell’armocromia, stiamo rivoluzionando completamente il nostro aspetto.

Vi accorgerete che un’attenzione così dedicata alla scelta di abiti, accessori, taglio di capelli e make-up non si era mai vista prima! Obiettivo: valorizzare noi stessi. Niente più acquisti sbagliati e perdite di tempo. Il nuovo mood di shopping sarà mirato, efficace e veloce, per un guardaroba coerente con la nostra personale palette cromatica.

Le stagioni e i loro sottogruppi Basarsi solo sulle 4 stagioni però sarebbe troppo riduttivo per un’analisi del colore accurata. Ispirata ai colori della natura, infatti, ciascuna stagione si suddivide a sua volta in 4 categorie, a seconda della sua caratteristica dominante.

  • Primavera: light (chiaro); warm (caldo); bright (brillante); puro
  • Estate: light (chiaro); cool (freddo); soft (tenue); puro
  • Autunno: deep (profondo); warm (caldo); soft (tenue); puro
  • Inverno: deep (profondo); cool (freddo); bright (brillante); puro
…e tu a quale stagione appartieni?